3 Libri che approfondiscono il processo creativo Hai * bisogno * di leggere

Il grande teatro Stephen Sondheim ci ha detto, "L'arte non è facile / In qualunque modo tu la guardi." L'arte è parte di ciò che ci definisce come umani; aiuta a rendere la vita utile. Quindi, che tu lo produca o lo consumi, devi rispettare il processo creativo che rende tutto possibile. Nel club del libro di fijngenoegen + Co di questa settimana, copriamo l'impeto dietro le attività creative, nei mondi della scrittura, del teatro e persino dei cartoni animati, attraverso l'accademia, la biografia e la narrativa.

The-Pen-and-the-Brush

1. La penna e il pennello: come Passione per i romanzi francesi del XIX secolo a forma d'arte di Anka Muhlstein, tradotto da Adriana Hunter ($ 19): chi avrebbe mai pensato che un piccolo furto culturale avrebbe cambiato il corso della scrittura di un paese? Dopo la rivoluzione francese, l'esercito di ritorno ha portato a casa il bottino di guerra, che è appena capitato di includere molte opere di artisti come Monet, Rembrandt, Raphael e Turner. Per "giustificare [questo] saccheggio", queste opere, che presto popolarono musei d'arte in tutta Parigi (concentrati nel Louvre), potevano essere viste gratuitamente e la popolazione ne approfittava pienamente. Muhlstein ha vinto il Premio Goncourt per le sue esplorazioni di oggetti di influenza artistica convenzionali e inusuali, dai romanzi al cibo, e il suo ultimo lavoro mostra una forte collaborazione tra l'arte visiva rubata ei romanzi degli autori affascinati da esso.

Focus di Muhlstein è su cinque autori famosi e su come la relazione specifica di ogni autore con l'arte visiva abbia plasmato il suo stile di scrittura in qualcosa di unico. Émile Zola dipinse paesaggi con i suoi scritti, mostrando ai lettori un mondo di vasta portata. Le figure mitologiche e bibliche nelle opere di Gustave Moreau hanno ispirato la scrittura simbolista di JK Huysmans (non Rowling). Il disperato desiderio di Honoré de Balzac per la devozione di Delacroix ha portato l'artista e le sue opere a diventare praticamente personaggi nei suoi romanzi. I racconti di Guy de Maupassant assomigliavano alle miniature più dettagliate e Marcel Proust era fortemente influenzato dai paesaggi impressionisti.

Apprezzato da recensori di libri, critici d'arte e musei, La penna e il pennello è un pezzo prezioso di borsa di studio che mostra che nulla viene creato nel vuoto.

MenInMyLife

2. Gli uomini nella mia vita: un ricordo di amore e arte negli anni '50 a Manhattan di Patricia Bosworth ($ 18): Patricia Bosworth, conosciuta per lei il giornalismo e le biografie di star come Jane Fonda, Montgomery Clift e Marlon Brando, hanno iniziato la sua vita professionale nel loro mondo come attrice. Lei dettaglia la sua maggiore età a New York in questo seguito del suo primo libro di memorie, 1997 Qualunque tuo piccolo desiderio di cuore .

La prima vita di Bosworth era piena di privilegi e tragedie; suo padre, Bartley Crum, un noto avvocato, ha rovinato la sua carriera difendendo la Hollywood Ten, un gruppo di produttori, registi e scrittori che sono stati inseriti nella lista nera e marchiati "sovversivi" da Joseph McCarthy e The House Un-American Activities Committee. Occupandosi di un trasferimento familiare a New York, del suicidio del suo fratello più vicino Bart Jr. e di un matrimonio violento prima dei vent'anni, Bosworth si è buttato in recitazione presso l'Actors Studio di Lee Strasberg. Lei dettaglia i suoi studi, tutoraggio e ruoli a Broadway che l'hanno plasmata come artista prima della sua partenza per scrivere.

Bosworth riempie il suo libro di storie succose dell'età d'oro del teatro di New York, in particolare del dramma di The Actors Studio , sia sul palco che fuori (prevedibilmente, c'è molto più dramma dietro le quinte). Una lettera d'amore misurata e realistica alla sua famiglia e ai suoi mentori, gli uomini che hanno plasmato la sua vita e carriera, si tratta anche di essere una donna che ha infranto le aspettative della società e sopravvisse. "Per gran parte della mia vita", scrive, "sono riuscita a nascondere i miei sentimenti; anzi, dovrei dire che sono stato praticamente definito dalla mia capacità di trattenere. Fino ad ora. "Siamo solo fortunati che non si trattiene più; i suoi racconti stellati sono al tempo stesso succosi e rivelatori del mondo che sta dietro a molte delle nostre icone creative.

the-animators-kayla-rae-whitaker

3. The Animators di Karla Rae Whitaker ($ 16): Karla Rae Whitaker dà uno sguardo fittizio al processo creativo con il suo romanzo su due donne che cercano di superare le barriere nel campo dell'animazione dominata dagli uomini. Opposti complementari in quasi tutti i modi (tranne che per i loro simili retroscena della classe lavoratrice), i migliori amici Mel Vaught e Sharon Kisses sono stati quasi inseparabili dall'inizio del college, e hanno passato la maggior parte del decennio che viveva nello studio più economico di Brooklyn potevano trovare, cercando di aprirsi la strada verso la realizzazione artistica e il successo. Ora, Mel estroversa e motivata ma schiva Sharon stanno finalmente realizzando il loro sogno: stanno rilasciando il loro primo lungometraggio basato sulla tumultuosa infanzia di Mel. Come puoi probabilmente intuire, il loro successo porta con sé nuovi problemi e domande. È una storia familiare, ma tutt'altro che cliché.

Sharon e Mel sono ora il brindisi della folla indie, ma la personalità timida di Sharon lascia il suo sentimento fuori dalla propria storia. Si chiede se sia addirittura un'artista o se sia stata portata avanti da sempre. Accoppia questo con una visita da un vecchio amico di casa, e il delicato equilibrio creativo delle donne minaccia di rovesciare.

"Avevo scelto l'arte", dice Sharon, "perché avevo bisogno di qualcosa per sfruttare le luci brillanti che erano esistite nella mia testa da quando ho potuto ricordare, il mio fervente, neon desiderio di essere qualcun altro. "Con ottime recensioni da Kirkus a Booklist , New Yorker a Elle , Gli Animatori disegnano vivaci personaggi colorati ma non fumettistici, e offrono una storia toccante e non sentimentale del trauma che molti trasformano in bellezza ma non superano mai completamente. È un processo che molti di noi potrebbero fare peggio che seguire: come la nostra ragazza Carrie Fisher disse: "Prendi il tuo cuore spezzato, trasformalo in arte".

Quali libri stimolano la tua creatività? Contrassegnaci nella tua prossima lettura ispiratrice @fijngenoegenandCo.

fijngenoegen + Co potrebbe a volte utilizzare link affiliati per promuovere prodotti venduti da altri, ma offre sempre autentiche raccomandazioni editoriali.